L'allegra favola di Black Burke (1916)

Regia: Allan Dwan |
Dopo aver passato alcuni anni nell'avventuroso e ruvido West, Steve O'Dare torna alla vita raffinata e monotona della sua cerchia di amici di New York. Ben presto si stanca di quell'ambiente da mollaccioni ma gli amici lo rassicurano che ben presto potrà vivere l'emozione di una vera avventura se resterà a New York. Poco propenso a credere a quella favola, Steve si reca dal conte Marinoff, perché vuole conoscere la sua pupilla, una bella ragazza che lo ha colpito quando l'ha notata tra i clienti di un elegante ristorante. Prima di poter entrare nel palazzo, Steve viene però aggredito da una dozzina di uomini da cui si deve difendere. È quella l'avventura che gli amici gli avevano promesso. Deluso da quelle emozioni alla camomilla, Steve manda a chiamare dei cowboy suoi amici con i quali organizza un vero assalto: rapita la bella pupilla che, in ogni caso, si dimostra molto ben disposta nei suoi confronti, manda a dire a tutti che se l'è sposata.

Generi: Commedia |
Paesi: United States of America |

Ultimi approfondimenti

Nessun dato in archivio

Ultime domande

Nessun dato in archivio

Ultime frasi

Nessun dato in archivio

Ultimi errori

Nessun dato in archivio

Ultime connessioni

Nessun dato in archivio

Visto da

Nessun dato in archivio

Da vedere per

Nessun dato in archivio

Da seguire

Nessun dato in archivio